Carceri:Salvini, ultimo atto Renzi libera criminali seriali

Carceri:Salvini, ultimo atto Renzi libera criminali seriali (ANSA) - ROMA, 7 FEB - "L'ultimo atto di questo governo? Un salva ladri. Con furti, scippi e rapine non si va piu' in galera. Dopo gli indulti mascherati, le depenalizzazioni, gli svuotacarceri ora Renzi fa uscire dal carcere i condannati fino a 4 anni. Sconti e premi a tutti, compresi i recidivi cioe' ai criminali seriali che usciranno prima e torneranno a delinquere. Con il governo Salvini la certezza della pena e' una priorita'. Mai piu' provvedimenti vergognosi come questo". Cosi' il segretario della Lega e candidato premier Matteo Salvini insieme con Nicola Molteni ed Erika Stefani commentano il parere positivo delle commissioni giustizia al decreto legistativo alla riforma penitenziaria che, a questo punto, attende solo il via libera definitiva del prossimo consiglio dei ministri per diventare legge. "Sono penalizzati fortemente anche le forze di polizia penitenziaria che saranno chiamate a nuovi gravosi compiti con stipendi da fame e carenza di organici di oltre 8000 unita'. Annulleremo questa vergogna dopo il 4 marzo". (ANSA).

Risultati immagini per ansa

 


Copyright © 2018 USPP - Cod. Fisc. 097393780586 Sede Nazionale - Via Crescenzio, 19 - int. 4 - 00193 Roma - Tel 06 01907734 - Mobile +39 3428095479 - Fax 06 01907730