Tossicodipendente scoperto in carcere dai cani poliziotto

Un tossicodipendente, in visita al parente minorenne detenuto, è stato bloccato nel penitenziario minorile di Airola nel corso di un controllo condotto dalla polizia penitenziaria con l'intervento del Nucleo Regionale Cinofili Campania - Distaccamento di Avellino.

Il tossicodipendente è stato bloccato dai cani poliziotto King e Buk. A seguito del sequestro di derivati dell'indica, l'uomo è stato posto a disposizione delle autorità.

«Vivo apprezzamento per le brillanti operazioni compiute dai Baschi Azzurri dell'IPM e del Nucleo Regionale Cinofili Campania nei primi giorni del nuovo anno», ha commentato Ciro Auricchio, segretario regionale dell'Uspp.

Fonte: https://m.ilmattino.it/benevento/articolo-4242108.html


Copyright © 2018 USPP - Cod. Fisc. 097393780586 Sede Nazionale - Via Crescenzio, 19 - int. 4 - 00193 Roma - Tel 06 01907734 - Mobile +39 3428095479 - Fax 06 01907730